Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
transparency
trainwithmaxlogobianco
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
crossfit-royston-barbell

Meccanica della colonna vertebrale

2020-09-22 18:34

Massimiliano Maola

Glutes' Lab, Trainwithmax, #butt #fitness #booty #ass #workout #gym #body #love #legday #glutes #sexy #fit #legs #like #beauty #girl #fitnessmotivation #abs #squats #follow #beautiful #model #fashion ,

Meccanica della colonna vertebrale

Siamo veramente convinti che possa valere la pena eseguire uno squat con la colonna lombare in iperestensione? o inarcare la parte superiore della sch

Siamo veramente convinti che possa valere la pena eseguire uno squat con la colonna lombare in iperestensione? o inarcare la parte superiore della schiena per battere il record mondiali di stacchi?

 

Le vertebre non si piegano singolarmente, si piegano piuttosto come una sorta di arcata globale attraverso l’intero sistema spinale.

 

Ogni qualvolta che uno o due segmenti vertebrali fungono da cerniera esprimendo così una maggiore ampiezza di movimento rispetto al resto della colonna ovvero se il movimento è incernierato - in biologia molte articolazioni funzionano come cerniere -  su uno o due segmenti vertebrali, il peso della parte superiore del corpo genera una forza di taglio attraverso il segmento spinale.

 

In altre parole si verifica una pressione fuori asse che provoca uno stress o taglio strutturale.

 

Se dunque si assume una posizione in cui uno o due segmenti vertebrali non sono allineati, si crea una forza di taglio attraverso la curvatura di quel segmento spinale.

 

Ecco perché è bene correggere il posizionamento vertebrale prima di pensare a una meccanica carente o alle restrizioni tissutali delle spalle o delle anche.

 

Eseguire uno squat con la colonna lombare in iperestensione o inarcare la parte superiore della schiena per battere il record mondiali di stacchi è come scherzare con il fuoco esponendosi a un possibile – probabile – infortunio.

 

Quello che succede e soprattutto cosa fare per prevenirlo, lo vedremo nei prossimi articoli.

immagine2-1600789017.jpg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder